SERIE A2 FEMMINILE: IL JOLLY ACLI TORNA IN CAMPO DOPO IL TURNO DI RIPOSO FORZATO

Il Jolly Acli Basket Livorno torna sul parquet per affrontare la lanciatissima Brixia Brescia.

Dopo il turno di sosta forzata, il Jolly Acli Basket torna sul parquet per affrontare una delle squadre più in forma dell’intero campionato. Domenica, alle ore 18, al palaMacchia, arriva infatti il Brixia basket Brescia, reduce da ben cinque vittorie consecutive. Una sfida difficile per Orsini e compagne, che dovranno sfoderare un’altra prestazione sul livello delle ultime casalinghe, incrociando le armi con un’avversaria, giovane, ricca di talento e fisicità,e, sulla carta, di livello superiore. Coach Marco Pistolesi ha le idee ben chiare su come motivare le proprie giocatrici, anche se non parla di contromisure da adottare , ma chiede di gettare il cuore oltre l’ostacolo, una partita bagnata di sudore ed intrisa di coraggio. Lo stato fisico del roster è buono, l’autostima migliorata grazie ai due successi ottenuti. E anche i tamponi d’ordinanza, hanno dato per tutto il team risultati negativi confermando per la truppa rossoblù una condizione Covid free. La partita verrà trasmessa in diretta sulla pagina facebook ufficiale della società.

Le parole pre partita di Giulia Patanè

“Brescia sta dando del filo da torcere a tutte le squadre, anche a quelle di alta classifica. La settimana scorsa ha battuto Spezia, che negli ultimi anni è sempre stata ai vertici del nostro campionato. Un gruppo giovane, che gioca da tanto insieme, difficile da affrontare.  Hanno un gioco molto simile al nostro, cercano sempre di correre e velocizzare le azioni. Noi dobbiamo cercare di mantenere la calma, non forzare le situazioni. La chiave sta nella difesa. Occorre difendere bene, credere nei nostri mezzi. Perché quello,per noi, è il punto forte, e si può fare. La sosta forzata da una parte forse è stata un bene, perché ci ha concesso due giorni di stop che abbiamo utilizzato per ricaricare le pile. Anche se perdere il ritmo partita, stando ferme una settimana, non è il massimo. E non dimentichiamo che Brescia arriverà con un grande entusiasmo dovuto alle cinque vittorie di fila”.

Fonte: Jolly Acli Basket Livorno